IT Source phrase
Translation EN

examples

  • Nerone doveva essere pugnalato da un sicario, mentre si trovava nella sua tribuna all’interno del Circo Massimo affollato.
  • Quando andai al lavoro, la mattina seguente (treno affollato di facce grigie e stanche, un tizio in tuta con la mascella pendula che mi sgranocchiava nelle orecchie patatine al formaggio e alla cipolla, tutto intento e con un'espressione bovina, e che mi veniva addosso ogni volta che il treno ripartiva), ero ancora intontito e con gli occhi gonfi, e la sala operativa mi parve strana, diversa per qualcosa che non riuscivo a identificare con esattezza.
  • Jeannie Putnam, tuta da sala operatoria rosso cupo e mascherina chirurgica, lo aspettava in un pronto soccorso sorprendentemente affollato.
  • Si sarebbero precipitati nel mio parcheggio a sirene spiegate e con i lampeggianti accesi, e nel momento in cui avessero raggiunto la mia porta, quaranta anziani cittadini in pigiama avrebbero affollato il corridoio chiedendo a gran voce che cosa fosse tutto quello strepito e aspettandosi una spiegazione.
  • Superato il portone, c’era una specie di breve corridoio dal soffitto altissimo, affollato di pirsone vocianti che pariva un mercato.
  • Lo vedo sussultare, lo vedo girarsi, lo vedo aggrottare la fronte mentre cerca l’origine del rumore — ma non riesce a individuarla, perché il Dog è affollato e lui non ha gli occhiali.
  • Il porto, voluto da Claudio a nord della foce del Tevere, era affollato di uomini e di navi.
  • »Erano così vicini che Falcón avvertiva il mentolo della sigaretta nell'alito di lei, nonostante l'odore di sudore e profumi del bar affollato.
  • L'intero caso era stato così affollato di possibilità e di ipotesi ("Okay, ammettiamo solo per un secondo che sia stato Mark, va bene, e che la malattia e il vecchio caso alla fine non siano collegati, e che Mel stia dicendo la verità: da chi potrebbe essersi fatto aiutare per liberarsi del corpo?
  • »Eva girò lo sguardo nell’atrio affollato.
  • Tuttavia, il fatto che l’impiegato alla reception accettasse denaro in contanti, che non insistesse per avere un documento di identificazione e che evitasse di incontrare il suo sguardo era una triste riprova che nel giro di un anno il Bluebird of Happiness sarebbe stata una testimonianza in più della stupidità politica e dell’avarizia umana in un mondo saturo di questi monumenti tanto quanto un vecchio cimitero di città era affollato di lapidi.

texungo sinergizar fonendos mesero limuzin kacek aphonie sulfater kondomu octava